APRE A NINGBO IL PRIMO STORE DEDICATO ALLA CANAPA

Ningbo, 11 gen. - La canapa fa ufficialmente il suo ingresso inCina come prodotto tessile. Grazie al processo diottimizzazione della canapa, una nuova generazione di abitieco-compatibili ha debuttato in questi giorni sul mercatocinese. Ha aperto infatti a Ningbo il "China-Hemp Life Hall",il primo store al mondo interamente dedicato a prodottiricavati dalla canapa. Normalmente associata alla cannabis, lacanapa e' stata utilizzata fin dall'antichita' in diversisettori. Attualmente, grazie a un processo di lavorazione dellafibra, e' possibile ricavare un tessuto atossico ecompletamente eco-compatibile. Dal 2005 a oggi, il Centro studisulla canapa cinese del dipartimento di logistica dell'esercitopopolare, insieme a Youngor Group, ha condotto delle ricercheche, dopo 5 anni di lavoro, hanno permesso di risolvere alcuniproblemi tecnici legati al processo di lavorazione dellapianta. Il progetto ha visto inoltre sorgere la prima linea almondo di tessuti in canapa cinese prodotti a Xishuangbanna,nella provincia dello Yunnan. Attualmente, solo alcuni paesicome Canada, Germania e Cina, possiedono le competenze tecnicheper l'utilizzo della canapa cinese, e tra queste la Cina occupasicuramente una posizione di rilievo, e' quanto sostiene ildirettore del Centro studi sulla canapa cinese, Zhong Jianchun. .