ALLAGAMENTO MINIERA, ARRESTATO IL PROPRIETARIO

Harbin, 13 ott.- E' in stato di fermo il proprietario dellaminiera di carbone Jindi, nella provincia dello Heilongjiang,dove e' avvenuto un allagamento martedi', alle 17:40, oralocale. L'incidente e' avvenuto nel distretto di Jidong, citta'di Jixi; sono rimasti intrappolati 13 minatori. Secondo quantoriferisce un funzionario del governo cittadino, il proprietarioall'inizio aveva negato che ci fossero minatori intrappolati;durante un interrogatorio della polizia ha confessato che almomento dell'incidente si trovavano sottoterra 24 persone,undici delle quali sono riuscite a fuggire. Sono in corso leoperazioni di soccorso per i minatori, mentre proseguono leindagini per scoprire le cause dell'accaduto. .