AL VIA LO SPAZIO CICC "THE ITALIAN WAY"

AL VIA LO SPAZIO CICC  "THE ITALIAN WAY"

Shanghai, 03 feb. – A 80 giorni esatti dall'apertura dell'Expo di Shanghai, la Camera di Commercio Italiana in Cina ha presentato ieri "The Italian Way @ M House", lo spazio creato da CCIC per tutti gli imprenditori italiani che vorranno fare business nei giorni cruciali dell'Esposizione Universale. 4 piani, 600 metri quadrati a disposizione, "The M House" è un elegante spazio creato dall'artista/designer Simon Ma in Jiangxi Zhong Lu, a pochissima distanza dal Bund, il lungofiume di Shanghai. "Si tratta della più grande iniziativa della Camera in previsione dell'Expo - spiega il Segretario Generale della Camera Luisa Bergonzoni - e tutti gli uffici stanno lavorando per realizzarla". Che cosa offre The Italian Way @ M House? "L'obiettivo di questo progetto è fare promozione di business, creare opportunità d'affari per promuovere il Made in Italy - spiega Elena Tosana, manager CCIC a Shanghai - ma è più di un business center: si tratta di una realtà integrata dove la Camera offre alle aziende italiane e agli enti la possibilità di affittare spazi per realizzare eventi per la promozione dei propri prodotti o servizi. Supportiamo le aziende con una serie di pacchetti-servizio che coinvolgono non solo l'affitto, ma anche il riempimento dello spazio e diamo la possibilità, tramite lo spazio boutique, di esporre e vendere al dettaglio. Ma soprattutto la Camera darà alle aziende l'opportunità di fare b2b; aiuteremo le compagnie italiane a fare un matchmaking di business controllato e mirato". I costi, spiega lo staff della CCIC, sono flessibili, e vengono adattati alle esigenze del singolo imprenditore: gli spazi possono essere prenotati per tempi che variano dalla singola giornata alle due settimane, e comprendono diverse grandezze e funzioni. A dare il tono della M House, le creazioni di Simon Ma: "Questo è un edificio storico di Shanghai, che venne utilizzato come deposito per il tabacco negli anni '20 - spiega l'artista -  e quando lo rilevai, 5 anni fa, capii subito che si poteva realizzare uno spazio multifunzionale con uno stile e una personalità molto caratteristiche. Anche se sono cresciuto in Gran Bretagna sono entusiasta all'idea di lavorare con l'Italia, perché possedete uno stile che adoro. Intendo donare a tutto il progetto e alle imprese italiane che vorranno parteciparvi un tocco originale grazie al mio design". L'Expo di Shanghai, dal tema "Better City- Better Life", si preannuncia come una vetrina d'eccezione per le innovazioni che arriveranno da tutto il mondo, con 70 milioni di visitatori previsti. Il Padiglione Italiano, dal tema " La Città dell' Uomo", sarà uno dei più vasti; The Italian Way @ M House rappresenterà l'altro spazio tutto tricolore: quello dedicato al business d'impresa nelle settimane in cui Shanghai sarà al centro del mondo.