AL VIA IL "FORUM DELLA MORALITA' "CIVICA"

Henan, 23 set. - Piu' di 200 persone hanno partecipato alla sesta edizione del "Forum della moralita' civica" organizzato a Zhengzhou, capitale dello Henan, dal Dipartimento di Propaganda del Comitato Centrale del Partito Comunista. Sotto la supervisione delle maggiori cariche del Partito, il forum si e' aperto al fine di rafforzare il senso civico e lo spirito patriottico dei cittadini cinesi. Secondo gli organizzatori, costruire una societa' con un forte sentimento civile e' indispensabile per affrontare le gravi conseguenze della crisi economica globale, l'intensa competizione del mercato internazionale; e' quindi necessario, proprio per sconfiggere ogni tipo di difficolta' ed ostacolo, iniziare un percorso che possa costantemente promuovere questo ideale. I partecipanti ritengono che fra i doveri morali di ogni cittadino, lo spirito patriottico sia il piu' importante e debba essere coltivato e incoraggiato. E' necessario quindi educare i cittadini ad esprimere questo sentimento nella loro vita sociale in modo da valorizzarne al meglio tutti gli aspetti positivi, offrendo loro l'esempio di molti personaggi che si sono distinti per l'amore verso il loro Paese, valorizzando il rispetto dei quadri nei confronti delle masse ed educando i piu' giovani. Questo messaggio assume un nuovo valore in occasioni delle imminenti celebrazioni per il 60? anniversario della fondazione della Repubblica Popolare Cinese.