A Firenze 'International no dig' Conference nel 2019

Pechino, 10 ott. - Firenze ospitera' la 'International no dig' Conference nel 2019, la conferenza internazionale che si occupa delle tecnologie a ridotto impatto ambientale. La decisione e' arrivata dall'assemblea annuale della International Society for Trenchless Technology (Istt) che si e' riunita a Pechino in occasione dell'annuale "No dig" conference ospitata quest'anno, e che durera' fino al 12 ottobre prossimo.

 

Nella capitale cinese, sottolinea l'Ambasciata d'Italia in Cina in una nota, e' presente il presidente della Italian Association for Trenchless Technology (Iatt), Paolo Trombetti, e rappresentanti del comune di Firenze, di Snam e Telecom. La Iatt e' l'associazione italiana di categoria per la divulgazione e l'applicazione delle tecnologie non invasive del suolo a basso o nullo impatto ambientale, ed e' un'affiliata della Istt, che ha sede a Londra. Oltre a Firenze, le altre citta' candidate per la conferenza del 2019 erano la stessa Londra e Bucarest.

 

e.b.

 

10 OTTOBRE 2016

 

@Riproduzione riservata