Afghanistan: talebani minacciano Kunduz, sono alle porte citta'

(AGI) - Kunduz (Afghanistan) - I talebani si sonoscontrati nelle ultime ore con la polizia e l'esercito afghanoalle porte di Kunduz:  

(AGI) - Kunduz (Afghanistan), 28 set. - I talebani si sonoscontrati nelle ultime ore con la polizia e l'esercito afghanoalle porte di Kunduz: l'offensiva e' cominciata nella notte e icombattimenti sono proseguiti per tutta la mattinata. La citta' e' un nodo strategico nel nord del Paese e laprima grande citta' afghana che i fondamentalisti islamicipotrebbero riconquistare dopo il 2001. Crocevia commercialesulla rotta verso il Tajikistan, al momento -secondo fontigiornalistiche sul posto- Kunduz risulta deserta, perche' gliabitanti sono nascosti nelle case. Alla periferia, icombattimenti tra le forze governative e i i talebani sonoandati avanti per ore ma "le forze di sicurezza sono riuscite arespingere" i terroristi, ha assicurato un portavoce dellapolizia. Non e' la prima volta che la citta' viene minacciataquest'anno: due volte, in aprile e giugno, i talebani hannocompiuto incursioni. La caduta della citta' sarebbe una graveperdita per il presidente Ashraf Ghani, che quando e' statoeletto nel 2014 aveva promesso di riportare la pace nel suoPaese, dilaniato da 30 anni di conflitto. (AGI).