A320 caduto: Canada, d'ora in poi sempre in due in cabina

(AGI) - Ottawa, 26 mar. - Il Canada ha ordinato alle compagnieaeree di garantire d'ora in poi sempre la presenza di duepersone nelle cabine di pilotaggio degli aerei passeggeri. Ladirettiva, emessa con carattere di emergenza dal ministro deiTrasporti, Lisa Raid, e' stata presa dopo che e' emerso ilco-pilota dell'A320 della Germanwings precipitato sulle Alpifrancesi si e' deliberatamente schiantato con tutti ipasseggeri. La direttiva sara' obbligatoria e con effettoimmediato. Raid ha spiegato che la seconda persona potra' essere unassistente di volo se il pilota o il co-pilota avrannonecessita' di allontanarsi. Dopo

(AGI) - Ottawa, 26 mar. - Il Canada ha ordinato alle compagnieaeree di garantire d'ora in poi sempre la presenza di duepersone nelle cabine di pilotaggio degli aerei passeggeri. Ladirettiva, emessa con carattere di emergenza dal ministro deiTrasporti, Lisa Raid, e' stata presa dopo che e' emerso ilco-pilota dell'A320 della Germanwings precipitato sulle Alpifrancesi si e' deliberatamente schiantato con tutti ipasseggeri. La direttiva sara' obbligatoria e con effettoimmediato. Raid ha spiegato che la seconda persona potra' essere unassistente di volo se il pilota o il co-pilota avrannonecessita' di allontanarsi. Dopo la tragedia in Provenza,alcune compagnie aeree canadesi si erano comunque gia' date unadirettiva interna per garantire le due persone all'internodella cabina di pilotaggio. .