Wall Street e le borse europee in forte ribasso per la Grecia

(AGI) - Roma, 29 giu. - Chiusura in netto ribasso per WallStreet sulla scia delle preoccupazioni per la crisi greca.L'indice Dow Jones ha ceduto l'1,94% a quota 17.598,21 punti eil Nasdaq ha lasciato sul terreno il 2,40% a quota 4.958,47. L'indice S&P 500 ha perso il 2,09%, arrivando a quota 2.057,66. Chiusura in forte perdita anche per le borse europee. Lapiazza finanziaria che registra la performance peggiore e'Milano dove il Ftse Mib cede il 5,17%. A Londra l'Ftse 100arretra dell'1,97% a 6.620,48 punti, a Parigi il Cac 40 perdeil 3,74% a 4.869,82 punti

(AGI) - Roma, 29 giu. - Chiusura in netto ribasso per WallStreet sulla scia delle preoccupazioni per la crisi greca.L'indice Dow Jones ha ceduto l'1,94% a quota 17.598,21 punti eil Nasdaq ha lasciato sul terreno il 2,40% a quota 4.958,47. L'indice S&P 500 ha perso il 2,09%, arrivando a quota 2.057,66. Chiusura in forte perdita anche per le borse europee. Lapiazza finanziaria che registra la performance peggiore e'Milano dove il Ftse Mib cede il 5,17%. A Londra l'Ftse 100arretra dell'1,97% a 6.620,48 punti, a Parigi il Cac 40 perdeil 3,74% a 4.869,82 punti mentre a Francoforte il Dax scivoladel 3,56% a 11.083,20 punti. Pesante anche Madrid che cede il4,43% mentre Atene e' chiusa. Anche Wall Street in rosso con ilDow Jones a -1,22% e il Nasdaq a -1,44%. (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it