Volkswagen: Codacons, al vaglio azioni legali in Italia

(AGI) - Roma, 23 set. - Il Codacons - che gia' da ieri staraccogliendo migliaia di adesioni alla class action controVolkswagen da avviare negli Usa - sta vagliando la possibilita'di ulteriori azioni legali da intraprendere in Italia a tuteladegli automobilisti proprietari di vetture a marchioVolkswagen. "La situazione che si e' determinata e' di graveincertezza, e coinvolge direttamente i consumatori - spiega ilpresidente Carlo Rienzi - Riteniamo indispensabile appurare ilrispetto delle norme sulle emissioni sia per le autovettureVolkswagen attualmente in vendita, sia per i modelli gia'circolanti nel nostro paese, attraverso un

(AGI) - Roma, 23 set. - Il Codacons - che gia' da ieri staraccogliendo migliaia di adesioni alla class action controVolkswagen da avviare negli Usa - sta vagliando la possibilita'di ulteriori azioni legali da intraprendere in Italia a tuteladegli automobilisti proprietari di vetture a marchioVolkswagen. "La situazione che si e' determinata e' di graveincertezza, e coinvolge direttamente i consumatori - spiega ilpresidente Carlo Rienzi - Riteniamo indispensabile appurare ilrispetto delle norme sulle emissioni sia per le autovettureVolkswagen attualmente in vendita, sia per i modelli gia'circolanti nel nostro paese, attraverso un apposito certificatorilasciato dal Ministero dei trasporti di concerto con quellodello Sviluppo Economico". Il Codacons ricorda inoltre che,"nel caso in cui dovessero emergere irregolarita' anche per leautomobili vendute in Italia, sarebbe inevitabile una richiestadi ritiro delle vetture commercializzate nel nostro paese daparte dell'associazione, con conseguente azione risarcitoria indifesa degli automobilisti". (AGI).