Ue: surplus corrente 12 mld a luglio, Italia 6,65 mld

(AGI) - Bruxelles, 18 set. - Il conto delle operazioni correntidell'Unione europea (Ue28) ha registrato in luglio un'eccedenzadi 12 miliardi, in calo rispetto ai 14,6 miliardi di giugno ein aumento rispetto ai 4,6 miliardi del luglio 2014. E' quantostima Eurostat. In particolare, e' diminuito il surplus delconto dei beni (8,7 miliardi contro 11,3 in giugno) e quellodei servizi (12,4 contro 14,1), e si e' ridotto il deficit deiredditi primari (-2,4 mld contro 4 in giugno), mentre quellodei redditi secondari e' rimasto praticamente stabile (-6,7miliardi contro -6,8). In Italia, certifica Eurostat,l'eccedenza

(AGI) - Bruxelles, 18 set. - Il conto delle operazioni correntidell'Unione europea (Ue28) ha registrato in luglio un'eccedenzadi 12 miliardi, in calo rispetto ai 14,6 miliardi di giugno ein aumento rispetto ai 4,6 miliardi del luglio 2014. E' quantostima Eurostat. In particolare, e' diminuito il surplus delconto dei beni (8,7 miliardi contro 11,3 in giugno) e quellodei servizi (12,4 contro 14,1), e si e' ridotto il deficit deiredditi primari (-2,4 mld contro 4 in giugno), mentre quellodei redditi secondari e' rimasto praticamente stabile (-6,7miliardi contro -6,8). In Italia, certifica Eurostat,l'eccedenza degli scambi correnti e' ammontata a luglio a 6,65miliardi (3,53 in giugno). (AGI).