Trasporti: ogni anno 5,8 miliardi di passeggeri

Infografica

Trasporti: ogni anno 5,8 miliardi di passeggeri
trasporti pubblici. Metro A (Agf) 

Roma - In Italia, ogni giorno 16,3 milioni di persone usano i mezzi di trasporto pubblico locale: tra treni, autobus e metropolitane pari a circa 5,8 miliardi coinvolge ogni anno. E il settore rappresenta un mercato che stimato intorno a 12,45 miliardi di euro. è quanto risulta all'AGI sulla base dei dati forniti da Trenitalia, Trenord e Asstra, l'associazione di 142 imprese di tpl (di cui 115 a partecipazione pubblica).

Secondo i dati di bilancio delle aziende elaborati dall'ufficio studi dell'Asstra, i passeggeri trasportati su bus, metropolitane e ferrovie locali sono 14 milioni al giorno (circa 5 miliardi all'anno) ai quali occorre aggiungere 2,3-2,4 milioni di passeggeri dei treni di Trenitalia (1,6 milioni) e Trenord (713.000). è doveroso, comunque, far presente che i dati si riferiscono al numero di tratte percorse e, pertanto, un pendolare che utilizza il mezzo pubblico per andata e ritorno viene conteggiato due volte come anche chi utilizza due diversi mezzi per un solo viaggio. Altrettanto rilevanti i dati economici. Il valore della produzione stimato dall'Asstra è di 9 miliardi ai quali bisogna aggiungere 2,7 miliardi fatturati da Trenitalia e 750 milioni di Trenord. Imponente il numero degli addetti: 112.590 di cui 94.00 nelle imprese di tpl, 14.390 di Trenitalia e 4.200 di Trenord. Il parco mezzi, secondo l'Asstra è di 49.952.000 autobus ai quali bisogna aggiungere i 1.360 treni di Trenitalia e la flotta di altri 330 (utilizzati 302) di Trenord. (AGI)