Pil: Istat, ultimo trimestre stagnante; nel 2014 -0, 3%

(AGI) - Roma, 28 nov. - Il Pil italiano si fermera' tra il-0,2% e il +0,2% nel quarto trimestre 2014. Secondo l'Istat,proseguira' la fase di stagnazione dell'economia. Nella notamensile, l'istituto di statistica spiega che per l'ultimotrimestre dell'anno l'indicatore anticipatore "mostravariazioni congiunturali ancora negative, sebbene di intensita'ridotta nell'ultimo mese". La stima risulta coerente con ilquadro delle previsioni macroeconomiche rilasciate il 3novembre. Per il 2014 il rallentamento dell'economia e' quindiprevisto pari a -0,3%, a sintesi di un contributo negativodella domanda interna al netto delle scorte, condizionata dallabrusca caduta degli investimenti, e

(AGI) - Roma, 28 nov. - Il Pil italiano si fermera' tra il-0,2% e il +0,2% nel quarto trimestre 2014. Secondo l'Istat,proseguira' la fase di stagnazione dell'economia. Nella notamensile, l'istituto di statistica spiega che per l'ultimotrimestre dell'anno l'indicatore anticipatore "mostravariazioni congiunturali ancora negative, sebbene di intensita'ridotta nell'ultimo mese". La stima risulta coerente con ilquadro delle previsioni macroeconomiche rilasciate il 3novembre. Per il 2014 il rallentamento dell'economia e' quindiprevisto pari a -0,3%, a sintesi di un contributo negativodella domanda interna al netto delle scorte, condizionata dallabrusca caduta degli investimenti, e di un modesto aumento delcontributo della domanda estera. In questo scenario la crescitaacquisita per il 2015 e' pari a -0,1%. (AGI).