Pil: Boccia, "Il dato di gennaio ancora peggiore, occorre reagire subito"

Pil: Boccia, "Il dato di gennaio ancora peggiore, occorre reagire subito"
 (Agf)
 Vincenzo Boccia

Reagire subito al rallentamento dell’economia attivando investimenti pubblici e privati. E’ la posizione espressa dal presidente della Confindustria, Vincenzo Boccia, secondo cui a gennaio avremo un rallentamento ancora superiore rispetto al quarto trimestre del 2018, a seguito della frenata dell’economia globale e, in particolare, di quella tedesca.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.