Ocse: Pil G20 +0, 8% nel II trimestre ma in Italia giu' -0, 2%

(AGI) - Roma, 11 set. - Il Pil dei paesi del G20 e' salitodello 0,8% nel II trimestre, accelera nelle economie emergentima continua a calare in alcuni paesi come Brasile (-0,6%) eItalia (-0,2%). Lo rileva l'Ocse. In particolare, le economie che mostrano un andamento piu'positivo sono la Cina (+2% contro l'1,5% del I trimestre), ilMessico (+1% contro lo 0,4%) e il Canada (+0,8% contro lo0,2%). Rimbalzo per gli Stati Uniti e il Sud Africa, stabile inalcuni paesi come il Regno Unito e la Francia. Su base tendenziale, e cioe' rispetto al II trimestre

(AGI) - Roma, 11 set. - Il Pil dei paesi del G20 e' salitodello 0,8% nel II trimestre, accelera nelle economie emergentima continua a calare in alcuni paesi come Brasile (-0,6%) eItalia (-0,2%). Lo rileva l'Ocse. In particolare, le economie che mostrano un andamento piu'positivo sono la Cina (+2% contro l'1,5% del I trimestre), ilMessico (+1% contro lo 0,4%) e il Canada (+0,8% contro lo0,2%). Rimbalzo per gli Stati Uniti e il Sud Africa, stabile inalcuni paesi come il Regno Unito e la Francia. Su base tendenziale, e cioe' rispetto al II trimestre 2013,il Pil dei paesi del G20 e' calato del 3,2%, con la Cina chemostra l'aumento piu' significativo (7,5%) e il Brasile invececon il calo piu' forte (-0,8%). (AGI).