Lagarde avverte: "La pandemia accrescerà le disuguaglianze"

Lagarde avverte: "La pandemia accrescerà le disuguaglianze"

La presidente della Bce: la politica monetaria resterà accomodante

lagarde coronavirus disuguaglianze

© Sven Simon/Dpa via AFP - Christine Lagarde

 

AGI - Il Coronavirus "cambierà profondamente la struttura della nostra economia" e  si registrerà "un aumento delle disuguaglianze che avranno delle conseguenze a livello macroeconomico e sociale. E' un fatto che si registra con tutte le grandi crisi". Lo ha sottolineato il presidente della Bce, Christine Lagarde, intervenendo agli incontri economici 'Aix en Seine'. Lagrade ha poi assicurato che "la politica monetaria della Bce resterà accomandante".