I numeri record del New York Times: assunzioni, ricavi dal digitale e il titolo vola

Nell'ultimo trimestre del 2018, il Nyt ha annunciato 265.000 sottoscrizioni digitali in più, chiudendo l'anno a quota 3,4 milioni su un totale di 4,3 milioni. Ha fatto 120 assunzioni nella divisione 'news' lo scorso anno portando il totale dei giornalisti a 1.600, il livello più alto della sua storia

I numeri record del New York Times: assunzioni, ricavi dal digitale e il titolo vola 
 (Afp)
 New York Times

Sono schizzati sui massimi da 13 anni i titoli del New York Times a Wall Street per l'aumento degli abbonati. Il quotidiano Usa che il presidente Donald Trump definisce ripetutamente "fallimentare" ha fatto 120 assunzioni nella divisione 'news' lo scorso anno portando il totale dei giornalisti a 1.600, il livello più alto della sua storia.

Nell'ultimo trimestre del 2018, il Nyt ha annunciato 265.000 sottoscrizioni digitali in più, chiudendo l'anno a quota 3,4 milioni su un totale di 4,3 milioni. "Come risultato ci siamo dati un nuovo obiettivo: far crescere il business degli abbonati a oltre 10 milioni entro il 2025", ha dichiarato in una nota l'amministratore del gruppo, Mark Thompson. Il giornale pianifica di aumentare il costo degli abbonamenti on line nel 2019: il primo rincaro da 7 anni e mezzo. "Confidiamo sul fatto che i nostri abbonati digitali capiscano che il prezzo pagato per giornalismo di alta qualità deve aumentare se si vuole che il giornalismo fiorisca", ha osservato Thompson.

Le azioni del New York Times hanno guadagnato oggi il 12% chiudendo a 30,07 dollari, il massimo dal settembre del 2005. I ricavi nel quarto trimestre sono ammontati a 503 milioni di dollari, circa il 4% in più rispetto all'anno precedente. L'utile operativo è sceso del 17,5% rispetto allo stesso trimestre del 2017, in parte perché quello del 2018 è stato più lungo di una settimana. La pubblicità digitale per la prima volta ha superato quella del cartaceo, balzando del 23% a 103 milioni. La pubblicità sul cartaceo nello stesso periodo è scesa del 10% a 88 milioni.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.