Ue, Moscovici sull'Italia: il mio motto è dialogo, dialogo, dialogo

Il braccio esecutivo dell'Ue presenterà proposte la settimana prossima per risolvere il contenzioso con l'Italia sul deficit, ha detto il Commissario europeo all'Economia 

Moscovici con Italia dialogo

Il Commissario europeo all'Economia Pierre Moscovici ha affermato che il braccio esecutivo dell'Ue presenterà proposte la settimana prossima per risolvere il contenzioso con l'Italia sul deficit di bilancio e che preferisce il dialogo alle sanzioni come mezzo per far rispettare le regole di bilancio. "Negli ultimi cinque anni non ho punito nessuno", ha dichiarato Moscovici alla radio FranceInter. "Se non rispettano le regole, sarà necessario che la Commissione europea e gli stati membri si assumano le proprie responsabilità: l'Europa è anche una 'comproprietà', ci sono regole che tutti devono rispettare", ha detto, aggiungendo che "per ora il mio motto è: dialogo, dialogo, dialogo".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it