Manovra, Fico: abbassare toni, ci sono margini di dialogo con Ue

Manovra, Fico: abbassare toni, ci sono margini di dialogo con Ue
Foto: Francesco Fotia / AGF 
 Roberto Fico

Il presidente della Camera, Roberto Fico, ha invitato l'Unione Europea e il governo a "abbassare i toni", sottolineando che "ci sono margini di dialogo" sulla manovra dell'Italia. "Si sente l'esigenza di abbassare i toni, i toni generali: uscire tutti - e lo dico da istituzione - dalle dichiarazioni mediatiche e entrare nella politica, perchè nella politica ci sono margini di dialogo", ha detto Fico, dopo il suo incontro con il commissario agli Affari economici, Pierre Moscovici.

"L'incontro è stato senza dubbio costruttivo", ha sottolineato Fico: "Non c'è nessun motivo da parte della Commissione di andare contro qualcosa o qualcuno, ma di elaborare insieme la strada migliore sulla manovra, come è stato fatto con altri paesi"."Io non vedo nessuna incostituzionalita' nella nota di aggiornamento" del Documento di Economia e Finanza, ha anche detto il presidente della Camera. "Questi sono pareri che danno le commissioni competenti, ovvero la commissione bilancio", ha aggiunto.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it