Il Tribunale fallimentare ammette Atac al concordato preventivo, esulta Raggi

Il Tribunale fallimentare ammette Atac al concordato preventivo, esulta Raggi

Il Tribunale fallimentare di Roma ha ammesso Atac al concordato preventivo presentato dal comune di Roma. Ne dà notizia la sindaca Virginia Raggi, sottolineando in un tweet che si tratta di "un passo decisivo verso il risanamento e il rilancio dei trasporti a Roma. È una vittoria dei cittadini: Atac resterà in mano pubblica. Insieme cambiamo Roma".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it