Fisco: entrate tributarie +0,5% a 97,5 miliardi nel primo trimestre

Fisco entrate tributarie +0,5% a 97,5 mld nel I trimestre

 Le entrate tributarie erariali ammontano a 97,480 miliardi di euro nei primi tre mesi dell'anno, con un incremento di 477 milioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+0,5%). Il dato, informa una nota del ministero dell'Economia, risulta condizionato dalla variazione negativa del 2,3%, registrata nel trascorso mese di febbraio, determinata dall’andamento dei versamenti dell’imposta sostitutiva sui risultati delle gestioni individuali di portafoglio (-655 milioni di euro) e dell’imposta sostitutiva dovuta sulle forme pensionistiche complementari ed individuali (-712 milioni di euro). Bene invece gli incassi Iva, saliti del 4,7%. Il solo mese di marzo registra maggiori entrate per a 253 milioni di euro (+0,8%) rispetto allo stesso mese dello scorso anno.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it