Libano: governo Beirut interessato ad acquistare petrolio da Iran

(AGI) - Beirut, 31 ago. - Il governo libanese e' intenzionato ad acquistare il p...

(AGI) - Beirut, 31 ago. - Il governo libanese e' intenzionato ad acquistare il petrolio e i prodotti petroliferi iraniani. Lo ha affermato il vice ministro iraniano per il Petrolio, Amir Hossein Zamaninia, a margine di un colloquio con il il ministro dell'Industria e dell'Agricoltura libanese, Hussein al-Haj Hassan (che e' anche un esponente di Hezbollah, ndr), e Bijan Zanganeh, ministro del Petrolio di Teheran.
Con la graduale rimozione delle sanzioni ai danni dell'economia iraniana, Beirut sarebbe interessata in particolare al 'mazut', un tipo di petrolio di bassa qualita', residuo vischioso della distillazione del greggio, usato generalmente come combustibile. Durante il meeting, tenutosi nella capitale iraniana, si e' discusso anche della possibilita' di avviare programmi di formazione della forza lavoro nel campo dell'Industria energetica. Il ministro iraniano Zanganeh ha poi aggiunto che i due Paesi non hanno ancora rilevanti legami in ambito energetico a causa dell'impianto sanzionatorio, e che il desiderio e' quello di rafforzarli nei prossimi mesi. (AGI)
.