Eni: #energiaperlanazionale,a Coverciano i ragazzi bootcamp di Gela

Sceneggiature, riprese e montaggi in campo

Eni: #energiaperlanazionale,a Coverciano i ragazzi bootcamp di Gela

Incastonato ai piedi delle colline fiorentine che portano a Fiesole, il centro tecnico federale di Coverciano che quest’anno celebra 60 anni, ha aperto oggi le sue porte ai quattro ragazzi che si sono classificati secondi al bootcamp di Eni a Gela #energiaperlanazionale. Lo scorso ottobre, in occasione dell’apertura del Centro Federale Territoriale, Eni ha organizzato al teatro Eschilo di Gela una challenge, aperta a giovani videomakers tra i 18 e i 25 anni residenti nel territorio, che aveva come mission la realizzazione di video educational di 90” per raccontare l'energia attraverso il tema calcistico ispirandosi a quattro parole chiave: assist, squadra, tattica e allenamento.

L’intensa giornata di lavoro si è aperta con il messaggio di 'in bocca al lupo' del nuovo ct della Nazionale, Luigi di Biagio, e ha visto i 43 ragazzi partecipanti, divisi in undici gruppi, cimentarsi in sceneggiature, riprese e montaggi. 

L’iniziativa si inserisce nel programma di attività avviate da Eni in qualità di Top Sponsor delle 17 squadre nazionali e Sponsor Ufficiale dei Centri Federali Territoriali, che ieri, in occasione delle celebrazioni per i 120 anni della Federazione, hanno aperto le porte al pubblico. Il progetto di Figc ha lo scopo di monitorare i calciatori più promettenti e di occuparsi della loro crescita tecnica per fornire un'ulteriore attività formativa di eccellenza parallela a quella svolta con i rispettivi club. Lo sport è per Eni "lingua universale e luogo di incontro tra diverse culture, con valori condivisibili legati allo spirito di squadra, alla salute della persona, all’integrazione e al rispetto reciproco". Eni, si legge in una nota, "è da sempre al fianco delle giovani generazioni con progetti educativi e formativi con l’obiettivo di sostenere e promuovere la sostenibilità ambientale rivolta alla formazione e all’informazione sulle tematiche dell’ambiente e dell’energia, e la sostenibilità sociale per le esigenze di approfondimento e multidisciplinarietà della scuola". 

In occasione dell’apertura del Cft di Viggiano (Potenza), avvenuta lo scorso 7 marzo, Eni sta organizzando una nuova challenge, aperta ai giovani del territorio. I team partecipanti dovranno realizzare dei video ispirati ai valori del calcio, condivisi dalla collettività. L’appuntamento è fissato per il 21 aprile a Villa d’Agri. Le informazioni sono consultabili sul sito www.eni.com/bootcampViggiano. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it