Crollo ponte: Fincantieri, possiamo ricostruirlo ma non è stato chiesto

Crollo ponte: Fincantieri, possiamo ricostruirlo ma non è stato chiesto

"Fincantieri è in grado di ricostruire il ponte: ha il know-how e le tecnologie, ma nessuno per il momento ce lo ha chiesto". Lo ha detto l'Ad di Fincantieri Giuseppe Bono in visita allo stabilimento di Ansaldo Energia, parzialmente interessato dal crollo di ponte Morandi. "Fincantieri ha tutte le capacità e le conoscenze per costruire un'opera di questo genere: ne stiamo facendo quattro in Belgio" ha aggiunto l'a.d. Insieme a Bono, anche l'a.d. di Cassa Depositi e Prestiti, Palermo, l'ad di Ansaldo Energia Zampini e il governatore ligure Giovanni Toti.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it