Borse europee tutte negative in partenza

(AGI) - Roma, 14 ott. - Avvio negativo delle borse europee,sulla scia di Wall Street e di Tokyo. I timori sulle incertezzedella Fed e sull'andamento irregolare della ripresa globaleinfluiscono sui listini del Vecchio Continente. Londra cede lo0,6%. A Milano l'indice Ftse Mib segna -0,62% a 21.912 punti.Francoforte lascia sul terreno lo 0,8% e anche Parigi lo 0,8%.Borsa Tokyo: chiude in calo, Nikkei a -1,89% La borsa di Tokyotermina la sua corsa in calo, sulla scia della chiusura deboledi Wall Street. L'indice Nikkei arretra dell'1,89% a 17.891punti. Dalla Cina arrivano altri dati

(AGI) - Roma, 14 ott. - Avvio negativo delle borse europee,sulla scia di Wall Street e di Tokyo. I timori sulle incertezzedella Fed e sull'andamento irregolare della ripresa globaleinfluiscono sui listini del Vecchio Continente. Londra cede lo0,6%. A Milano l'indice Ftse Mib segna -0,62% a 21.912 punti.Francoforte lascia sul terreno lo 0,8% e anche Parigi lo 0,8%.Borsa Tokyo: chiude in calo, Nikkei a -1,89% La borsa di Tokyotermina la sua corsa in calo, sulla scia della chiusura deboledi Wall Street. L'indice Nikkei arretra dell'1,89% a 17.891punti. Dalla Cina arrivano altri dati non incoraggianti, conl'inflazione che a settembre si raffredda a +1,6%, lasciandointravedere segnali di deflazione.Titoli Stato: spread Btp/Bund apre a 108 punti Lo spread traBtp decennali e omologhi tedeschi apre a 107 punti, dopo unachiusura a quota 107. Il rendimento e' all'1,64%. Ildifferenziale Bonos/Bund segna 121 punti a un tasso dell'1,78%.Euro: apre a quota 1,14 dollari L'euro viaggia ad altavelocita' e apre a quota 1,14 dollari. I dati sull'inflazionein Cina mostrano altri segni di debolezza e rafforzanol'aspettativa di un allontanamento del rialzo dei tassi Usa. Lamoneta europea e' a 1,14 dollari, euro/yen a 136,40 edollaro/yen a 119,65. Petrolio: prezzo stabile, Wti sotto quota 47 dollari Il prezzodel petrolio e' stabile, ma risente del rapporto dell'Aie,secondo il quale le forniture eccessive sui mercati sonodestinate a continuare anche l'anno prossimo. Sui mercatiasiatici i future sul Light crude Wti avanzano di 10 cent a47,76 dollari e quelli sul Brent salgono di 7 cent a 49,31dollari al barile. (AGI).