Borse europee: chiudono nervose e contrastate

Borse europee: chiudono nervose e contrastate
 Borse europee (Afp)

Roma - Le borse europee chiudono nervose e contrastate. L'effetto Turchia sui mercati si fa sentire meno del previsto, ma si aggiunge alla Brexit e all'attentato di Nizza come ulteriore fattore di rischio geopolitico. La borsa di Istanbul perde il 7%. Il premier turco Binali Yidirim sostiene che i mercati finanziari sono "perfettamente in ordine" e che la banca centrale ha "preso ogni precauzione". Wall Street e' positiva. Londra avanza ello 0,39% a 6.695,42 punti. A Milano l'Ftse Mib sale dello 0,08% a 16.762 punti. Francoforte arretra dello 0,04% a 10.063,13 punti e Parigi perde lo 0,34% a 4.357,74 punti. (AGI)