Borse europee chiudono deboli, Milano maglia nera

Roma - Chiusura debole per le borse europee, in linea con l'andamento poco ispirato di Wall Street. Gli investitori si prendono una pausa dopo i recenti record della borsa di New York e solo Parigi segna un marginale rialzo, con l'indice Cac 40 che avanza dello 0,09% a 6.670 punti. In deciso ribasso, invece, Piazza Affari, con l'indice Ftse Mib giu' dell'1,15% a 16.528 punti. L'Ftse 100 di Londra cede lo 0,15% a 6.670 punti, il Dax di Francoforte cede lo 0,33% a 9.930 punti, l'Ibex di Madrid lima uno 0,03% a 8.503 punti. (AGI) .