Una società mette 'blockchain' nel nome e il titolo in borsa guadagna il 393%

Da 16 a 80 sterline in poche ore. Effetto dei mercati e della nuova tendenza legata a Bitcoin e al suo algoritmo

Una società mette 'blockchain' nel nome e il titolo in borsa guadagna il 393%
 (Afp)
 Blockchain

Le parole sono importanti: è bastato che la società On-line Plc ne aggiungesse una al suo nome per moltiplicare il proprio valore. On-line Plc, quotata a Londra, è un incubatore: investe in startup tecnologiche. Ha annunciato che si chiamerà On-line Blockchain Plc e il suo titolo è schizzato, con un progresso del 393%: da 16,20 sterline è arrivato, nel giro di due ore e mezzo, a un picco di 80. Per poi ripiegare sotto quota 50.

Con la parola “blockchain”, la tecnologia nata per la transazione di bitcoin e oggi aperta a qualsiasi settore abbia bisogno di un modo sicuro e rapido per trasferire informazioni, On-line Plc cambia business: “Per molti anni abbiamo lavorato come incubatore e investitore”, afferma la società in una nota. “La blockchain e le criptovalute sono la nuova ed entusiasmante area sulla quale stiamo lavorando per sviluppare soluzioni in diversi settori”. Per trasformarla in una tecnologia utilizzata da una platea sempre più vasta, continua On-line Plc, “sentiamo sia il momento giusto per ribattezzare la nostra compagnia in modo da riflettere questa trasformazione, che crediamo possa portare a una futura crescita”.

Scheda: Cos'è la blockchain, il motore di bitcoin, e perché è impossibile fermarlo

Non è quindi solo una questione di parole ma anche di strategia: la società si concentrerà sugli investimenti in un solo settore. La reazione del mercato però sottolinea le aspettative e l'apertura di credito di cui gode la blockchain.

 
 
 


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it