Manovra: Draghi "non drammatizzare, sono fiducioso in un accordo"

Bce Mario Draghi Manovra
Abdulselam Durdak / ANADOLU AGENCY 
Mario Draghi (Afp) 

Per il presidente della Bce, Mario Draghi, "non bisogna drammatizzare" il dibattito sulla manovra italiana. "Sono ottimista su un accordo, bisogna stare tranquilli e abbassare i toni e avere fiducia in un compromesso", ha detto Draghi in una conferenza stampa a Bali rispondendo a una domanda sulla manovra italiana che violerebbe le regole Ue. "Le parole sono cambiate tante volte", ha osservato il numero uno della Bce, "aspettiamo i fatti e quello che esce dal dibattito parlamentare. Ci sono procedure stabilite e accettate da tutti. Già in passato ci sono state deviazioni e discussioni. Non bisogna drammatizzare".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it