Castellucci su Alitalia: fronte complesso non possiamo impegnarci

L'ad di Atlantia: “Abbiamo così tanti fronti aperti che non possiamo impegnarci su Alitalia”

Alitalia Castellucci (Atlantia)
Francesco Fotia / AGF 
Giovanni Castellucci 

"Io non posso dire nulla di più di quello che ho detto in occasione dell'assemblea di Atlantia. Premesso che Adr ha un appeal a livello globale che non è determinato dalle vicende di Alitalia e ci auguriamo che possa trovare un suo assetto definitivo. Anche Alitalia è un biglietto da visita dell'Italia. Abbiamo così tanti fronti aperti che non possiamo impegnarci su Alitalia che è un fronte complesso. Nulla è cambiato e non posso dire nulla di più. È un tema delicato". Così l'ad di Atlantia, Giovanni Castellucci, durante la presentazione della mostra 'Le ali di Leonardo. Il genio e il volo', all'aeroporto di Fiumicino. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it