Alitalia: Bonanni, ok intesa, nessuno pensi avere poteri di veto

(AGI) - Roma, 17 lug. - "Ha deciso la maggioranza, perche' cipossono essere pareri discordanti ma e' importante avere unabase di maggioranza che garantisce l'accordo ed il contrattonazionale". Cosi' il segretario generale della Cisl, RaffaeleBonanni ha commentato ai microfoni di Zapping l'accordo siglatosul contratto stasera dai sindacati di categoria della Cisl edella Cgil. "Non sono contento del comportamento dei miei colleghi - haaggiunto Bonanni - che non hanno dato il meglio di loro stessivisto che la Cgil non ha firmato l'accordo sugli esuberi e laUil oggi non ha firmato il contratto.

Alitalia: Bonanni, ok intesa, nessuno pensi avere poteri di veto
(AGI) - Roma, 17 lug. - "Ha deciso la maggioranza, perche' cipossono essere pareri discordanti ma e' importante avere unabase di maggioranza che garantisce l'accordo ed il contrattonazionale". Cosi' il segretario generale della Cisl, RaffaeleBonanni ha commentato ai microfoni di Zapping l'accordo siglatosul contratto stasera dai sindacati di categoria della Cisl edella Cgil. "Non sono contento del comportamento dei miei colleghi - haaggiunto Bonanni - che non hanno dato il meglio di loro stessivisto che la Cgil non ha firmato l'accordo sugli esuberi e laUil oggi non ha firmato il contratto. Spero davvero che ciripensino entrambi. Un evento importante che colloca la nuovaAlitalia tra le quattro aziende aree del mondo meritava unagrande assunzione di responsabilita' da parte di tutti. Questoe' lo specchio delle vicende italiane perche' non tutti sivogliono assumere le proprie responabilita'. Alitalia era morta- ha concluso Bonanni - i posti di lavoro vengono solo se c'e'una buona azienda. Nessuno puo' pensare di avere poteri di vetio di bloccare per difendere posizioni corporativi ilcambiamento dell'azienda". .