Pakistan: vendetta talebana su scuola dei figli militari

(AGI) - Roma, 16 dic. - La scuola Warsak Road, a Peshawar,teatro di un terrificante attacco dei talebani pakistani, faparte del Sistema di Scuole e College pubblici gestitidall'esercito pakistano. Una rete che conta 146 istituti intutto il territorio: sono scuole destinate all'istruzione deifigli di militari e l'eta' degli studenti varia tra i 10 e i 18anni. Le scuole sono frequentate dai figli tanto degliufficiali che dei soldati semplici e spesso sono le mogli deimilitari a insegnare all'interno. Il portavoce di Tehreek-e-Taliban, che ha rivendicato laresponsabilita' del feroce attacco, ha spiegato che

(AGI) - Roma, 16 dic. - La scuola Warsak Road, a Peshawar,teatro di un terrificante attacco dei talebani pakistani, faparte del Sistema di Scuole e College pubblici gestitidall'esercito pakistano. Una rete che conta 146 istituti intutto il territorio: sono scuole destinate all'istruzione deifigli di militari e l'eta' degli studenti varia tra i 10 e i 18anni. Le scuole sono frequentate dai figli tanto degliufficiali che dei soldati semplici e spesso sono le mogli deimilitari a insegnare all'interno. Il portavoce di Tehreek-e-Taliban, che ha rivendicato laresponsabilita' del feroce attacco, ha spiegato che e' statauna rappresaglia per le continue operazioni militari contro italebani nella zona tribale del Nord Waziristan, non lontano daPeshawar. "Abbiamo colpito la scuola perche' l'esercitocolpisce le nostre famiglie: abbiamo voluto far sentire loro ilnostro dolore". Quando e' stato annunciato l'attacco, unportavoce talebano aveva comunque detto che i ragazzi nonsarebbero stati toccati, ma solo contro gli adulti. (AGI).