Fifa: chi e' Blatter, ex colonnello per 17 anni padrone del calcio

(AGI) - Roma, 2 giu. - Joseph Blatter nasce a Visp, inSvizzera, il 10 marzo 1936. Laureato in economiaall'Universita' di Losanna, l'attuale presidente della Fifagioca a calcio a livello amatoriale nel suo Paese dal 1948 al1971 prima di ricoprire il ruolo di dirigente presso ilNeuchatel Xamax tra il 1970 e il 1975. Prima pero', nel 1964,diventa segretario generale della Federazione svizzera diHockey su ghiaccio e come responsabile delle pubblicherelazioni per la Longines partecipa all'organizzazione deiGiochi Olimpici del 1972 e del 1976. Queste esperienze alivello internazionale lo proiettano verso la Fifa

(AGI) - Roma, 2 giu. - Joseph Blatter nasce a Visp, inSvizzera, il 10 marzo 1936. Laureato in economiaall'Universita' di Losanna, l'attuale presidente della Fifagioca a calcio a livello amatoriale nel suo Paese dal 1948 al1971 prima di ricoprire il ruolo di dirigente presso ilNeuchatel Xamax tra il 1970 e il 1975. Prima pero', nel 1964,diventa segretario generale della Federazione svizzera diHockey su ghiaccio e come responsabile delle pubblicherelazioni per la Longines partecipa all'organizzazione deiGiochi Olimpici del 1972 e del 1976. Queste esperienze alivello internazionale lo proiettano verso la Fifa e nel 1975diventa direttore tecnico del massimo organismo calcistico peri programmi di sviluppo. Nel 1981 il Comitato Esecutivo dellaFederazione internazionale lo nomina nuovo segretario generaledella Fifa e nel 1990 Blatter viene promosso a direttoregenerale. L'8 giugno 1998, nel corso del 51° Congressodella Fifa, ottiene il suo primo mandato da presidenteprendendo il posto di Joao Havelange e viene riconfermato perla seconda volta a capo del massimo organismo calcistico il 29maggio 2002 a Seul, dove batte Issa Hayatou, presidente dellaConfederazione africana. Il mandato, rispetto ai soliti quattroanni, viene prolungato a cinque per evitare che le elezioni sitengano nello stesso anno dei Mondiali. Il 31 maggio 2007 laterza riconferma di fila per quello che sara' il mandato piu'difficile, dalla battaglia sul 6+5 all'apertura sullatecnologia legata al gol-fantasma fino alle accuse dicorruzione legate all'assegnazione dei Mondiali 2018-2022 ealle elezioni per la presidenza della Fifa. Lo stesso Blatterfinisce sotto inchiesta, ma la Commissione Etica loproscioglie, sospendendo invece il qatariano Bin Hammam, unicoaltro candidato alla presidenza. L'1 giugno 2011 ottiene ilquarto mandato, nel corso del quale affronta nuove polemiche surazzismo e soprattutto costi di Confederations Cup e Mondialein Brasile. A due giorni dalle recenti elezioni un terremotoscuote la Fifa con sette dirigenti arrestati a seguito delleindagini dell'Fbi per corruzione ma il 29 maggio 2015, l'ormai79enne Blatter ottiene l'ennesima conferma. Che dura pero'poche ore, visto che oggi Blatter, anche a seguito dellanotizia del coinvolgimento del numero 2 della Fifa JeromeValcke, annuncia le dimissioni. .