Charleston: 282 esecuzioni in S. Carolina, anche un 14enne

(AGI) - Roma, 19 giu. - La pena di morte in South Carolina -invocata dalla governatrice Nikki Haley per l'autore dellasstrage nella chiesa di Charleston - e' praticata a livellostatale dal 1912. Precedentemente le esecuzioni avvenivano perimpiccaggione nelle singole contee. Lo Stato del palmetto vantail triste primato del piu' giovane giustiziato nella storiadegli Usa: il 14enne George Stinney jr, messo a morte perl'uccisione di due bambine nel 1944. Settant'anni dopo, ungiudice ha giudicato nullo il processo subito dal ragazzo(duro' circa tre ore), sostenendo che vi furono "fondamentaliviolazioni costituzionali". Dal 1912

(AGI) - Roma, 19 giu. - La pena di morte in South Carolina -invocata dalla governatrice Nikki Haley per l'autore dellasstrage nella chiesa di Charleston - e' praticata a livellostatale dal 1912. Precedentemente le esecuzioni avvenivano perimpiccaggione nelle singole contee. Lo Stato del palmetto vantail triste primato del piu' giovane giustiziato nella storiadegli Usa: il 14enne George Stinney jr, messo a morte perl'uccisione di due bambine nel 1944. Settant'anni dopo, ungiudice ha giudicato nullo il processo subito dal ragazzo(duro' circa tre ore), sostenendo che vi furono "fondamentaliviolazioni costituzionali". Dal 1912 - come si legge sul sito del locale Department ofCorrections - sono state condotte 282 esecuzioni; 74 hannoriguardato bianchi e 208 persone di pelle nera. Dal 1995 le esecuzioni avvengono per iniezione letale. Lapiu' recente ha avuto luogo nel maggio 2011. .