Yara: venerdi' processo, difesa Bossetti chiede citare 711 testi

(AGI) - Bergamo, 30 giu. - Iniziera' venerdi' il processo aMassimo Bossetti, in carcere da un anno con l'accusa di averesequestrato e ucciso Yara Gambirasio. La difesa ha presentatoun elenco di 711 testimoni, selezionati fra le 4.300 personeche sono state sentite nel corso delle indagini. Tra loro cisaranno anche il figlio maggiore, quattordicenne, di Bossetti eMohammed Fikri, il muratore marocchino arrestato una settimanadopo la sparizione della ragazzina e rilasciato subito dopo, ela cui posizione e' ora archiviata. La difesa vuole citareanche le varie persone che nei giorni successivi al sequestrodi

(AGI) - Bergamo, 30 giu. - Iniziera' venerdi' il processo aMassimo Bossetti, in carcere da un anno con l'accusa di averesequestrato e ucciso Yara Gambirasio. La difesa ha presentatoun elenco di 711 testimoni, selezionati fra le 4.300 personeche sono state sentite nel corso delle indagini. Tra loro cisaranno anche il figlio maggiore, quattordicenne, di Bossetti eMohammed Fikri, il muratore marocchino arrestato una settimanadopo la sparizione della ragazzina e rilasciato subito dopo, ela cui posizione e' ora archiviata. La difesa vuole citareanche le varie persone che nei giorni successivi al sequestrodi Yara riferirono di avere visto la ragazzina con degliuomini. Non e' invece nella lista Ester Arzuffi, madre diBossetti, che sara' pero' teste dell'accusa. La Procura hacitato 120 persone. Marita Comi, moglie di Bossetti, e' statachiamata a deporre sia da accusa che da difesa, come anche igenitori di Yara. La lista dell'avvocato difensore ClaudioSalvagni potrebbe essere sfoltita dalla Corte d'assisepresieduta dal giudice Antonella Bertoja, con a latere IlariaSanesi, che decidera' quali testi ammettere. (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it