World Duty Free: l'a.d. Jose' Maria Palencia Saucedo lascera' cVars-4Ea-qiRCSNlMKY5Q

World Duty Free SpA, l'Amministratore Delegato Jose' MariaPalencia Saucedo lascera' la Societa' entro la fine del 2014. Il Consiglio di Amministrazione esaminera' la questionenella riunione gia' prevista del 2 Ottobre 2014.Milano, 16 settembre 2014 - World Duty Free S.p.A. comunica chel'Amministratore Delegato Jose' Maria Palencia lascera' laSocieta' entro la fine del 2014. L'Amministratore Delegato sie' reso disponibile, durante il periodo di permanenza, asupportare il processo di transizione, mantenendo fino alladata di uscita dalla Societa' le deleghe

World Duty Free SpA, l'Amministratore Delegato Jose' MariaPalencia Saucedo lascera' la Societa' entro la fine del 2014. Il Consiglio di Amministrazione esaminera' la questionenella riunione gia' prevista del 2 Ottobre 2014.Milano, 16 settembre 2014 - World Duty Free S.p.A. comunica chel'Amministratore Delegato Jose' Maria Palencia lascera' laSocieta' entro la fine del 2014. L'Amministratore Delegato sie' reso disponibile, durante il periodo di permanenza, asupportare il processo di transizione, mantenendo fino alladata di uscita dalla Societa' le deleghe conferitegli. Il Consiglio di Amministrazione di World Duty Free S.p.A.esaminera' la questione nella riunione gia' prevista in agendaper il 2 ottobre 2014 ed assumera' le opportune deliberazionirispetto all'assetto gestionale del Gruppo e alla cessazionedalle cariche dell'Amministratore Delegato, a valle delleopportune valutazioni anche ad opera dei competenti Comitaticostituiti all'interno del Consiglio stesso. Jose' Maria Palencia ha dichiarato: "Dopo nove anni comeAmministratore Delegato prima di Aldeasa e poi di World DutyFreee a un anno dalla quotazione credo sia giunto il momento dipropormi nuove sfide. Ringrazio tutte le persone che lavoranoin questo splendido gruppo per l'impegno, la lealta' e i grandirisultati che abbiamo insieme conseguito."Il Presidente della Societa', Gianmario Tondato, rende noto:"Inquesti anni Jose' Maria e' stato molto piu' di un collega e ilsuo contributo e' stato fondamentale per la creazione di unGruppo che e' oggi uno dei principali operatori del settore delTravel Retail & Duty Free a livello mondiale. Nei mesi scorsi il Gruppo e' stato impegnato in unaapprofondita revisione strategica focalizzata sulleopportunita' di crescita e l'accelerazione dei processi diintegrazione ed efficienza all'interno del Gruppo. Un rinnovato impulso va dato alla crescita del business siaorganica sia mediante aggregazioni con altri operatori. Lascissione da Autogrill e' stato il primo passo necessario percreare le premesse per il perseguimento di questa strategia. Una maggiore integrazione delle piattaforme europee, unrecupero di profittabilita' delle attivita' spagnole el'accelerazione del processo di integrazione delle attivita'retail americane rappresentano passi essenziali per sostenerela crescita, contribuendo al miglioramento della marginalita' econseguentemente della generazione di cassa. Pur condividendo gli obiettivi di fondo, si sono pero'formate differenti opinioni sulle modalita' di implementazionedella strategie che hanno portato la societa' el'Amministratore Delegato a valutare la possibilita' disepararsi". Al termine del Consiglio di Amministrazione del 2 ottobre2014 sara' organizzata una conference call con la comunita'finanziaria, i cui dettagli verranno comunicati nei prossimigiorni, nel corso della quale verranno dati elementi rispettoagli obiettivi strategici di crescita e ai programmi diefficienza ed integrazione del Gruppo, oltre a chiarimenti sulnuovo modello organizzativo.Simone Ferradini.