Violenza su donne: picchia ex per farla prostituire, arrestato

(AGI) - Napoli - La polizia ha arestato a Napoli nelcampo nomadi in via Brecce Sant'Erasmo Viorel LeonardCostantin, 26 anni, con  [...]

Violenza su donne: picchia ex per farla prostituire, arrestato
(AGI) - Napoli, 13 lug. - La polizia ha arestato a Napoli nelcampo nomadi in via Brecce Sant'Erasmo Viorel LeonardCostantin, 26 anni, con precedenti, per violenze alla sua exconvivente 23enne da cui ha avuto una figlia di 5 anni. L'uomol'ha picchiata e minacciata con un coltello da cucina perche'si prostituisse. La ragazza e' scappata e si e' chiusa nellasua abitazione, ma Costantin si e' messo alla guida di unfurgone e lo ha scagliato in velocita' contro la baracca,abbattendo muratura e legno con cui era realizzata, per poifuggire a piedi. Gli agenti, intervenuti dopo la richiestad'aiuto al 113, hanno rintracciato l'uomo in via Sessa e lohanno arrestato. La 23enne e' stata medicata al Loreto Mare. E, sempre nel Napoletano, altri tre casi di violenza su donneconclusi da una denuncia e due arresti. La denuncia e' a caricodi un avvocato 35enne che si e' presentato ubriaco in unostabilimento balneare di Bacoli, aggredendo e picchiando lamoglie 29enne di fronte alla loro figlia minorenne, per poicontinuare a insultare i carabinieri intervenuti dopo lachiamata della donna al 112. I militari dell'Arma hanno poiarrestato a Melito un 47enne per minaccia e violenza aggravata,oltre che per resistenza a pubblico ufficiale, perche' haaggredito con un coltello il vicino 44enne che tentava didifendere la moglie dell'uomo dalla violenza di questi duranteuna lite. Un altro arresto e' della polizia a Castellammare diStabia, dove un 44enne, dopo aver vessato per anni la suaconvivente, madre delle sue due bambine, prima l'ha convinta atornare insieme per un periodo di riconciliazione, poi l'haaggredita di nuovo, picchiata, privata di telefono cellulare ,denaro, documenti e carte di credito, chiudendola a chiave incasa. Solo l'intervento di un passante, che ha chiamato gliagenti, ha posto fine a questa violenza. .