Ue: Katainen, no a golden rule per investimenti

(AGI) - Bruxelles, 4 dic. - Il vicepresidente della CommissioneUe, responsabile per la politica di investimenti, JyrkiKatainen, ha negato categoricamente oggi che investimentinazionali in progetti cofinanziati dall'Ue o in altri progettiselezionati attraverso il piano di Jean-Claude Juncker, possanoessere scomputati dal deficit e dal debito dei paesi Ue (lacosidetta "golden rule"), smentendo dunque alcune ipotesicircolate nelle ultime ore. "La golden rule e' fuori dalpacchetto investimenti. Le regole non cambieranno su questopunto e non abbiamo mai avuto un vero dibattito sul tema," hadetto Katainen ai giornalisti a Bruxelles. .

(AGI) - Bruxelles, 4 dic. - Il vicepresidente della CommissioneUe, responsabile per la politica di investimenti, JyrkiKatainen, ha negato categoricamente oggi che investimentinazionali in progetti cofinanziati dall'Ue o in altri progettiselezionati attraverso il piano di Jean-Claude Juncker, possanoessere scomputati dal deficit e dal debito dei paesi Ue (lacosidetta "golden rule"), smentendo dunque alcune ipotesicircolate nelle ultime ore. "La golden rule e' fuori dalpacchetto investimenti. Le regole non cambieranno su questopunto e non abbiamo mai avuto un vero dibattito sul tema," hadetto Katainen ai giornalisti a Bruxelles. .