Uccide la compagna a coltellate, vivevano in un camper

Uccide la compagna a coltellate, vivevano in un camper

Caserta - Erano senza fissa dimora, Nicola Piscitelli, 55 anni, originario di Arienzo, e Rosaria Lentini, 59 anni, originaria del Catanese. I due vivevano spesso in un camper ed erano soliti spostarsi.

La notte scorsa si erano accampati con il sacco a pelo, dentro al quale è stata ritrovata senza vita la donna accoltellata, in località Cava Tifatina, vicino San Prisco, nel Casertano. L'uomo, costituitosi all'alba, ha raccontato ai carabinieri di aver accoltellato la compagna a seguito di una lite. La donna sul corpo presenta diverse coltellate.

(AGI)