Terremoto: Protezione Civile, 38 morti accertati

Roma - Sono 38 al momento le vittime accertate del drammatico terremoto che questa notte ha colpito il centro Italia. E' il dato fornito da Immacolata Postiglione, capo ufficio emergenze della Protezione Civile. Dieci sono i deceduti nella zona di Arquata (nelle Marche), altri 27 nell'area tra Accumoli e Amatrice. "Ma ci sono ancora tante persone sotto le macerie, tanti dispersi - ha precisato Postiglione - e purtroppo questi numeri potrebbero cambiare". (AGI)