Strage Bologna: Mambro e Fioravanti, condanna a pagare 2, 134 mld

(AGI) - Bologna, 19 nov. - Francesca Mambro e ValerioFioravanti, i terroristi dei Nar condannati in via definitivaper la strage alla stazione di Bologna, sono stati condannatiin sede civile al risarcimento danni di oltre due miliardi dieuro per i danni materiali, morali, di immagine e speseprocessuali relativi alla strage del 2 agosto 1980, che causo'85 morti e 200 feriti. La sentenza e' arrivata dal giudiceFrancesca Neri della terza sezione civile del Tribunale diBologna: la causa era stata avviata nel 2013 dalla Presidenzadel Consiglio dei Ministri e dal Ministero dell'Interno, particivili

(AGI) - Bologna, 19 nov. - Francesca Mambro e ValerioFioravanti, i terroristi dei Nar condannati in via definitivaper la strage alla stazione di Bologna, sono stati condannatiin sede civile al risarcimento danni di oltre due miliardi dieuro per i danni materiali, morali, di immagine e speseprocessuali relativi alla strage del 2 agosto 1980, che causo'85 morti e 200 feriti. La sentenza e' arrivata dal giudiceFrancesca Neri della terza sezione civile del Tribunale diBologna: la causa era stata avviata nel 2013 dalla Presidenzadel Consiglio dei Ministri e dal Ministero dell'Interno, particivili nel procedimento penale, con il patrociniodell'Avvocatura dello Stato: la causa chiedeva di fatto diquantificare il danno gia' accertato in forma generica dallesentenze penali. E' stata cosi' stabilita la cifra di 2miliardi 134 milioni e 273 mila euro. Soddisfazione e' stataespressa dall'Avvocatura dello Stato: "La domanda e' stataaccolta cosi' come era stata formulata" commenta l'AvvocatoFausto Baldi, sottolineando i tempi celeri della decisione. .