Tre mazaresi arrestati in Polinesia con 436 chili di cocaina

siciliani arrestati traffico cocaina
Foto: Ernesto BENAVIDES / AFP 
Cocaina (AFP) 

Tre uomini di Mazara del Vallo (Trapani) sono stati arrestati dall'Interpol per traffico internazionale di droga. L'episodio è avvenuto mercoledì scorso nelle acque della Polinesia francese quando i tre, assieme a un quarto uomo di origine peruviana, sono stati fermati a bordo di uno yatch da 15 metri con 436 chili di cocaina.

L'operazione è stata coordinata dall'Interpol che, su sollecitazione dell'autorità francese, ha richiesto alcuni accertamenti sui tre italiani alla Squadra mobile di Trapani che ha eseguito delle perquisizioni a Mazara del Vallo. Si tratta di due incensurati e un terzo uomo con vecchi precedenti per droga. I tre dovranno rispondere di "traffico internazionale di sostanze stupefacenti", un reato punito fino a 30 anni di carcere e 7,5 milioni di euro di multe se condannati. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it