La Gdf ha multato comandante e armatore della Sea Watch per 16.000 euro

La multa, in base alle norme contenute nel decreto sicurezza bis

sea watch multa 
Agf
Carola Rackete, comandante della Sea Watch

La Guardia di Finanza, in base al decreto sicurezza bis, ha elevato una sanzione amministrativa di 16 mila euro ciascuno al comandante della Sea Watch3, Carola Rackete, all'armatore e al proprietario della nave battente bandiera olandese. La sanzione prevista andava da un minimo di 10 mila euro a un massimo di 50 mila.

I tre multati potranno, entro 30 giorni, presentare un ricorso al prefetto di Agrigento Dario Caputo oppure pagare la sanzione. Se non dovessero intraprendere nessuna delle due iniziative, lo stesso prefetto potrà raddoppiare o aumentare la sanzione fino a 50 mila euro. Nelle prossime ore, intanto, si attende la richiesta del procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, e del suo vice Salvatore Vella, quest'ultimo presente da ieri a Lampedusa, della convalida dell'arresto della comandante. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it