Un romeno ha aggredito due turiste a Rimini

Le ha palpeggiate con violenza, ma è stato fermato grazie all'intervento dei passanti

romeno violenta turiste rimini

E' un 36enne romeno l'uomo fermato con l'accusa di aver aggredito due turiste la scorsa notte sul lungomare di Rimini. Secondo quanto appreso, le vittime stavano passeggiando nei pressi della ruota panoramica di Marina Centro quando sarebbero state avvicinate dallo straniero che le avrebbe prese di mira palpeggiandole con forza nelle parti intime.

Le urla delle donne hanno però fatto in modo che alcuni passanti potessero dare l'allarme, anzi uno di loro è intervenuto a loro difesa. Il presunto aggressore è sottoposto a fermo e si trova nel carcere riminese dei Casetti in attesa dell'udienza per la convalida. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.