Nel 2019 gli incendi agli autobus di Roma sono dimezzati

Lo rende noto l'Atac commentando notizie che "mescolano impropriamente episodi di fumosità provocati da guasti ed episodi di attivazione degli estintori automatici con incendi propriamente detti"

Roma Atac incendi bus
Alessandro Serranò / AGF
Incendio bus Atac, Roma

Più che dimezzati i casi di incendi negli autobus Atac a Roma nel 2019. Lo precisa la stessa azienda, in relazione a notizie di stampa che riportano alcuni dati circa il fenomeno dei principi di incendio sui bus, "mescolando impropriamente episodi di fumosita' provocati da guasti ed episodi di attivazione degli estintori automatici con incendi propriamente detti".

Atac precisa che nel 2019 i casi di vetture interessate da fiamme sono stati in tutto 22. In particolare, 14 di questi casi sono risultati distruttivi. Negli altri 8 episodi le vetture sono state recuperate al servizio.

Nel 2018, fra incendi distruttivi e non distruttivi, erano stati registrati 49 casi. "Ciò significa - sottolinea Atac - che nel 2019 i casi si sono più che dimezzati rispetto all'anno scorso, grazie al notevole sforzo profuso dall'azienda, a partire dal 2018, sul versante degli investimenti in manutenzioni e da ultimo al progressivo rinnovo del parco mezzi". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it