Rapine: carabinieri sgominano gang a Rovigo, 5 arresti

(AGI) - Venezia, 7 ott. - Cinque arresti e 4 indagati. E' ilbilancio dell'operazione messa a segno dai carabinieri che conoltre 50 militari del comando provinciale di Rovigo, Mantova,Bergamo, Ferrara e Modena, hanno sgominato una gang composta datre italiani, un georgiano e un albanese 'specializzati' inrapine verso istituti di credito. Altre 4 persone, 3 italianied uno straniero, risultano indagate in stato di liberta'. Pertutti e' scattata la contestazione dell'associazione perdelinquere. I rapinatori, che secondo gli investigatori si sonoimpossessati di almeno 300mila euro, sono ora ristretti pressole case circondariali di Ferrara

(AGI) - Venezia, 7 ott. - Cinque arresti e 4 indagati. E' ilbilancio dell'operazione messa a segno dai carabinieri che conoltre 50 militari del comando provinciale di Rovigo, Mantova,Bergamo, Ferrara e Modena, hanno sgominato una gang composta datre italiani, un georgiano e un albanese 'specializzati' inrapine verso istituti di credito. Altre 4 persone, 3 italianied uno straniero, risultano indagate in stato di liberta'. Pertutti e' scattata la contestazione dell'associazione perdelinquere. I rapinatori, che secondo gli investigatori si sonoimpossessati di almeno 300mila euro, sono ora ristretti pressole case circondariali di Ferrara e Mantova. A tradire irapinatori, oltre alle intuizioni investigative deicarabinieri, anche il fatto che durante una rapina uno deimalviventi si taglio' una mano con il taglierino utilizzato perminacciare gli impiegati, tamponandosi il sangue con dellacarta poi abbandonata nella banca. Repertato ed estratto il Dnai carabinieri del Ris di Parma hanno appurato che era lo stessoDna di una persona che aveva avuto guai con la giustizia.L'operazione di polizia giudiziaria e' stata coordinata dallaProcura della Repubblica di Rovigo, su ordinanza di custodiacautelare in carcere emessa dal gip presso il Tribunale diRovigo. .