Prostituzione: massaggi 'Happy ending' a Napoli, arrestata cinese

(AGI) - Napoli, 14 ott. - Un centro massaggi nel cuore diNapoli usato come copertura per un giro di prostituzione didonne orientali e' stato chiuso dai carabinieri. Tra leprestazioni a prezzi con due zeri offerte ai clienti, il massaggio "Happy ending". Arrestata la quarantenne cinese ZouShaoling titolare della ditta. Il centro massaggi era in viaOrsini, zona Santa Lucia, a poca distanza dalla sede dellaRegione, da studi di professionisti e dai grandi alberghi dellungomare. All'arrivo dei militari, la cinese li ha aggrediti,e per questo oltre che di sfruttamento della prostituzionedovra' rispondere di

(AGI) - Napoli, 14 ott. - Un centro massaggi nel cuore diNapoli usato come copertura per un giro di prostituzione didonne orientali e' stato chiuso dai carabinieri. Tra leprestazioni a prezzi con due zeri offerte ai clienti, il massaggio "Happy ending". Arrestata la quarantenne cinese ZouShaoling titolare della ditta. Il centro massaggi era in viaOrsini, zona Santa Lucia, a poca distanza dalla sede dellaRegione, da studi di professionisti e dai grandi alberghi dellungomare. All'arrivo dei militari, la cinese li ha aggrediti,e per questo oltre che di sfruttamento della prostituzionedovra' rispondere di resistenza a pubblico ufficiale. Neilocali c'erano 4 prostitute con i loro clienti. In cassa, circa3.000 euro in contanti. (AGI).