Perdita di monossido di carbonio nel centro di Roma , muore turista Usa

(AGI) - Roma - Un turista statunitense di 76 anni e'morto, mentre la moglie e' ricoverata in gravi condizioni aseguito della  [...]

(AGI) - Roma, 4 dic. - Un turista statunitense di 76 anni e'morto, mentre la moglie e' ricoverata in gravi condizioni aseguito della fuga di monossido di carbonio dalla caldaianell'appartamento nel centro storico di Roma dove stavanotrascorrendo le vacanze. E' avvenuto in un bed and breakfast divia Passeggiata di Ripetta, sul lungotevere. I due anziani sonostati soccorsi da un'ambulanza del 118. Inutili i tentativi dirianimare l'uomo mentre la donna, di 70 anni, trovata in statodi incoscienza e' stata trasferita al Policlinico Umberto Idove ora e' ricoverata in prognosi riservata. Sono stati ivigili del fuoco, su disposizione del pubblico ministero diturno, ad accertare il mal funzionamento della caldaia e laperdita di monossido di carbonio. (AGI)