Morta a 28 anni nel sonno ex pattinatrice Giada dall'Acqua

E' morta nel sonno a 28 anni Giada Dall'Acqua, istruttrice ed ex atleta azzurra di pattinaggio artistico; la tragedia è avvenuta un paio di giorni fa a san Giovanni in Marignano (Rimini) : la donna era diventata mamma da appena un anno. Secondo i primi accertamenti medico legali, potrebbe trattarsi di morte naturale, ma sarà l'autopsia ad accertare le cause della morte. Cordoglio è stato espresso dal sindaco Daniele Morelli e dalla Scuola di Pattinaggio "Pietas Jiulia" di Misano, dove Giulia e' stata atleta fin da piccola e poi allenatrice. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it