Papa su Ici: se convento lavora come hotel giusto che la paghi

(AGI) - CdV, 14 ott. - "Pure le congregazioni religiose devonofare attenzione alla tentazione del dio denaro. Se si guadagna nell'accoglienza bisogna pagare le tasse". Lo afferma PapaFrancesco in un'intervista a Radio Renasenca. "Alcunecongregazioni - spiega il Pontefice - dicono: 'no, ora che e'il convento e' vuoto faremo un hotel, un albergo: possiamorcievere gente e con cio' ci manteniamo e guadagnamo denaro'.Bene, se desideri questo - taglia corto Bergoglio - paga leimposte. Un collegio religioso e' esente dalle imposte ma selavora come un hotel e' giusto che paghi le imposte". (AGI)

(AGI) - CdV, 14 ott. - "Pure le congregazioni religiose devonofare attenzione alla tentazione del dio denaro. Se si guadagna nell'accoglienza bisogna pagare le tasse". Lo afferma PapaFrancesco in un'intervista a Radio Renasenca. "Alcunecongregazioni - spiega il Pontefice - dicono: 'no, ora che e'il convento e' vuoto faremo un hotel, un albergo: possiamorcievere gente e con cio' ci manteniamo e guadagnamo denaro'.Bene, se desideri questo - taglia corto Bergoglio - paga leimposte. Un collegio religioso e' esente dalle imposte ma selavora come un hotel e' giusto che paghi le imposte". (AGI)