Olidata diversifica nelle energie rinnovabili

A margine del Consiglio di Amministrazione del 15 luglio 2014,il Presidente di Olidata, Ing. Marco Sangiorgi, informa che sie' avuta l'occasione di presentare ai membri del Consiglio diAmministrazione e del Collegio Sindacale, il Dott. RiccardoTassi, legale rappresentante della Societa' Le Fonti CapitalPartner, nuovo socio di maggioranza relativa di Olidata. IlDott. Riccardo Tassi e' socio fondatore della Societa' Le FontiCapital Partner, appartenente al Gruppo Le Fonti, ed hamaturato significative esperienze professionali avendo peraltroricoperto per numerosi anni "ruoli chiave" in primari Istitutidi Credito, nonche' avviato diverse attivita' imprenditorialianche in sinergia con

A margine del Consiglio di Amministrazione del 15 luglio 2014,il Presidente di Olidata, Ing. Marco Sangiorgi, informa che sie' avuta l'occasione di presentare ai membri del Consiglio diAmministrazione e del Collegio Sindacale, il Dott. RiccardoTassi, legale rappresentante della Societa' Le Fonti CapitalPartner, nuovo socio di maggioranza relativa di Olidata. IlDott. Riccardo Tassi e' socio fondatore della Societa' Le FontiCapital Partner, appartenente al Gruppo Le Fonti, ed hamaturato significative esperienze professionali avendo peraltroricoperto per numerosi anni "ruoli chiave" in primari Istitutidi Credito, nonche' avviato diverse attivita' imprenditorialianche in sinergia con prestigiose realta' imprenditoriali efondi di investimento di tipo alternativo (FIA). In occasionedel Consiglio, si rende noto che sono state condivise leprincipali linee guida inerenti le correnti e le futurepolitiche strategiche dell'azienda: oltre a perseguire ilrafforzamento sui mercati della Pubblica Amministrazione edealers, Olidata si prefigge il duplice obiettivo di espandere,da un lato, la propria presenza in mercati esteri e dall'altro,di ampliare la gamma dei prodotti attraverso una specificadivisione dedicata ai progetti di efficientamento energeticonei settori pubblico e privato. Si e' inoltre discusso inmerito alla possibilita' di reperire le necessarie risorse, alfine di sostenere i nuovi progetti di business econseguentemente ridurre l'attuale pressione sulla liquidita'dovuta ai ritardati pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni,verso le quali la Societa' si trova esposta per circa 12milioni di Euro. Il Presidente informa altresi' che in data 15luglio 2014 e' stata costituita una societa' a responsabilita'limitata partecipata in maniera egualitaria da Olidata, LeFonti Capital Partner ed AJA Registrars Europe, allo scopo diattuare la sopra indicata diversificazione commerciale. .